Importante centro agricolo, Cassano, con i suoi 341m di altitudine si può definire una perla incastonata nel cuore della Murgia Barese. Il territorio è costituito per lo più da rocce carsiche, variamente modellate dagli eventi meteorici e alternate a terra rossa, ed è caratterizzato dalla presenza di varie grotte e inghiottitoi, in massima parte situati in località Fungipendola. In aggiunta, ai piedi della Murgia, nasce la lama Picone, che poi scorre in agro di Sannicandro, Bitritto e Bari, qui congiungendosi con il torrente Baronali prima di sfociare nel mare.
Sul Territorio sono presenti diverse aree boschive, alcune delle quali tutelate ai sensi della normativa regionale, nazionale e comunitaria. Fra questi, la più famosa è la foresta Mercadante, situata a pochi chilometri dal centro abitato, su un'area collinare, Oasi di protezione istituita con il D.P.G.R. n.1182 del 24/05/1985. Quasi interamente nel territorio di Cassano e per una piccola parte in quello di Altamura, essa comprende una zona di rimboschimento con conifere da alto fusto, alcune aree coltivate e aree aperte, per una superficie totale di circa 1900 ettari.



 
Copyright 2008 Agroali - Una realizzazione New Global Market - Webmaster